01/12/2022
AIUTO! E' NATALE! (SAVE CHRISTMAS)

90 minuti

Genere: Documentario
Regia: K. Tassin
Lingua: Italiano

Trama: Babbo Natale è stato rapito, intrappolato da un mostro che potrebbe liberarlo soltanto se venissero risolti otto indovinelli digitali. Per liberarlo, occorrerà l’aiuto di una famiglia, nella quale i due più piccoli e il loro nonno cercheranno di impegnarsi per correre in aiuto di Babbo Natale, mentre il padre dei ragazzi remerà nella direzione opposta. Egli, infatti, ha sempre odiato il Natale e tutto ciò che lo caratterizza, perché ricorda i trascorsi non idilliaci di quel periodo. . .

Con: R. Dreyfuss, V. Bilello, J. Nelson, N. Cooper

01/12/2022
LA PRIMA REGOLA

99 minuti

Genere: Dramma
Regia: Massimiliano D'epiro
Lingua: Italiano

Trama: Una scuola superiore di periferia, strutture, studenti e corpo docente sono lo specchio esemplare di una depressione sociale ed economica che sembra irreversibile. a peggiorare la situazione, a pochi metri dalla scuola, tra le case del quartiere, lo "zoo", uno centro di assistenza ai migranti diventato con gli anni un campo profughi permanente. Un professore viene chiamato a tenere un corso di recupero per sei studenti sospesi per motivi disciplinari. Ma quando scoppiano gli scontri tra popolazione e migranti, la situazione gli sfugge rapidamente di mano

Con: Andrea Fuorto, Antonia Fotaras, Haroun Fall, Luca Chikovani, Cecilia Montaruli, Marius Bizau, Fabrizio Ferracane, Darko Peric

01/12/2022
ONE PIECE FILM: RED

115 minuti

Genere: Avventura
Regia: Goro Taniguchi
Lingua: italiano

Trama: Uta: la cantante più amata al mondo. La sua voce, con cui canta nascondendo la sua vera identità, è stata descritta come "ultraterrena". Apparirà in pubblico per la prima volta in un concerto dal vivo. i fan di Uta, insieme a pirati eccitati, alla Marina che osserva da vicino e alla Ciurma di Cappello di Paglia che è semplicemente venuta per godersi la sua performance, si riuniscono per ascoltare la voce che il mondo intero stava aspettando. La storia inizia con il fatto scioccante che lei è la "figlia di Shanks". Uta sale sul palco, con il solito desiderio di "rendere felice il mondo con la mia musica". C'è Gordon, un personaggio misterioso che conosce il passato di Uta e intravede l'ombra di Shanks. Su Elegia, l'isola della musica, Luffy e Uta si riuniscono per la prima volta dall'ultima volta che si sono incontrati 12 anni fa nel Villaggio di Foosha

Con: Shuichi Ikeda, Mayumi Tanaka, Kazuya Nakai, Akemi Okamura, Kappei Yamaguchi, Hiroaki Hirata

01/12/2022
RIUNIONE DI FAMIGLIA (A MAN COMES HOME) (EN MAND KOMMER HJEM)

99 minuti

Genere: Commedia
Regia: Philippe De Chauveron
Lingua: Italiano

Trama: Riunione di famiglia, il film diretto da Philippe De Chauveron, racconta la storia Claude e Marie (christian Clavier e Chantal Lauby), ormai rassegnatisi a sopportare i matrimoni misti delle loro prime tre figlie, sposate con uomini di origini e religioni differenti.

Con: Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun

01/12/2022
THE WOMAN KING

134 minuti

Genere: Azione - Dramma - Storia
Regia: Gina Prince Bythewood
Lingua: Italiano

Trama: Nanisca (viola Davis) è al comando di un'unità militare composta solo da donne e Nawi (thuso Mbedu) è una giovane ma ambiziosa e volenterosa nuova recluta. Insieme combatteranno i nemici che hanno violato il loro onore, reso schiave le loro genti e che minacciano di distruggere tutto ciò che rappresenta il loro mondo

Con: Viola Davis, Thuso Mbedu, Lashana Lynch, John Boyega, Sheila Atim, Jordan Bolger, Hero Fiennes Tiffin, Jayme Lawson, Lethabo

01/12/2022
UNA NOTTE VIOLENTA E SILENZIOSA (VIOLENT NIGHT)

111 minuti

Genere: Azione - Thriller
Regia: Tommy Wirkola
Lingua: Italiano
Età: V.M. 14

Trama: v. m. 14 anni. Quando una squadra di mercenari irrompe in un comprensorio di famiglie benestanti durante la vigilia di Natale, prendendo in ostaggio tutti i presenti, la squadra di criminali non è preparata ad affrontare un combattente che li sorprenderà: Babbo Natale (david Harbour) è sul posto e sta per dimostrare perché questo Nick non è un santo

Con: David Harbour, John Leguizamo, Beverly D'angelo, Alex Hassell, Alexis Louder, Leah Brady, Edi Patterson, Cam Gigandet

01/12/2022
VICINI DI CASA

83 minuti

Genere: Commedia
Regia: Paolo Costella
Lingua: Italiano

Trama: Giulio e Federica (claudio Bisio e Vittoria Puccini) stanno insieme da molti anni ma il loro matrimonio non funziona più come una volta. a malapena si parlano e solo per punzecchiarsi, i conflitti quotidiani sono diventati la norma. Una sera Federica decide di invitare i nuovi vicini del piano di sopra, Laura e Salvatore (valentina Lodovini e Vinicio Marchioni), una coppia affiatata, vitale, vivace e spesso "rumorosa". i due faranno loro una proposta provocatoria che cambierà la sorte della serata con conseguenze sorprendenti

Con: Claudio Bisio, Vittoria Puccini, Vinicio Marchioni, Valentina Lodovini

03/12/2022
Alda Merini, voce poetica irregolare e intensa

60 minuti

Regia: Claudio Laìso
Lingua: Italiano

Trama: Pamela Villoresi indaga la figura dolorosa e l’opera di una delle massime voci poetiche del nostro tempo Claudio Farinone chitarra classica e baritona | Raffaele Casarano sax soprano e contralto. Pamela Villoresi, una delle maggiori attrici italiane contemporanee, indaga nella figura dolorosa e nell’opera vastissima di Alda Merini, tra le poche voci poetiche del secondo Novecento ad ottenere rapidamente la notorietà mediatica, sviscerando due fondamentali aspetti della sua esistenza. Innanzitutto, come suggeriva Maria Corti, che della Merini è stata a lungo nume tutelare e provvidenziale argine insieme a Vanni Scheiwiller e a Giorgio Manganelli, è necessario non confondere il lavoro poetico con la malattia mentale, né trasformare in una condizione eroica e di per sé «poetica». Risulta indispensabile capire in che modo l‘autrice sia riuscita partendo da una condizione esistenziale terribile, a trasformare il dato di realtà in risultato espressivo Fondamentale è osservare la sovrapposizione, caparbiamente perseguita da Alda Merini sin dalle prove giovanili ma risultata davvero essenziale soprattutto dopo la lunga esperienza di internamento, tra vicenda biografica e linguaggio mitico e religioso, da cui trarrà origine la metamorfosi del «manicomio» in «terra santa». In secondo luogo, si tratta di estrarre dalla produzione fluviale che ha caratterizzato l'ultima, incontrollata fase dellavita di Alda Merini, i titoli davvero importanti e meritevoli, che ruotano attorno alla grande raccolta poetica La Terra santa e alle prose raccolte nel Diario di una diversa, la parte migliore e lancinante di un’opera che rischia altrimenti di rimanere vittima dell’eccesso. Gli inguini sono la forza dell'anima, tacita, oscura, un germoglio di foglie da cui esce il seme del vivere

Con: Pamela Villoresi, Claudio Farinone, Raffaele Casarano

05/12/2022
NAPOLI MAGICA

92 minuti

Genere: Documentario
Regia: Marco D'amore
Lingua: Italiano

Trama: solo lun 5 e mar 6 dicembre. Attraversare una città significa muoversi nello spazio, ma anche camminare a ritroso nel tempo. Napoli magica è un viaggio nel cuore esoterico e misterioso di una delle città più antiche e affascinanti del mondo. Un viaggio nel mito, nella leggenda, nei labirinti della città e nelle infinite storie che vi sono annidate. Da Virgilio Mago al fiume «fantasma», dalla leggenda nera di Raimondo di Sangro alla maledizione della Gaiola, dalla Sirena Partenope, demone marino o uccello antropomorfo, umanizzata al punto da morire per amore, ai misteri della città sotterranea, dal mito di Iside all’enigmatica y di Forcella, dai filosofi-maghi al diavolo della Pietrasanta, dalle Compagnie della Morte ai cori perduti delle fate, dai misteri archeologici ancora da svelare alle incredibili storie ambientate nei Castelli della città, si dipanano in queste pagine storie di sangue, di delitti e morte, di sesso e amanti insaziabili. Storie romantiche, cupe, feroci. Storie napoletane

Con: Marco D'amore, Lino Musella

06/12/2022
Max Cavallari in Cari Cortili

60 minuti

Genere: Comico
Regia: Max Cavallari
Lingua: Italiano

Trama: Spettacolo di Cabaret al Miv con Max Cavallari

Con: Max Cavallari

07/12/2022
CHIARA

106 minuti

Genere: Dramma
Regia: Susanna Nicchiarelli
Lingua: Italiano

Trama: Assisi, 1211. Chiara ha diciotto anni, e una notte scappa dalla casa paterna per raggiungere il suo amico Francesco. Da quel momento la sua vita cambia per sempre. Non si piegherà alla violenza dei famigliari, e si opporrà persino al Papa: lotterà con tutto il suo carisma per sé e per le donne che si uniranno a lei, per vedere realizzato il suo sogno di libertà. La storia di una santa. La storia di una ragazza e della sua rivoluzione

Con: Andrea Carpenzano, Margherita Mazzucco, Mattia Napoli, Francesco Bovara, Carlotta Natoli, Paola Tiziana Cruciani, Flaminia Mancin, Valentino Campitelli, Paolo Briguglia, Giulia Testi, Luigi Vestuto, Luigi Lo Cascio

07/12/2022
IL GATTO CON GLI STIVALI (PUSS IN BOOTS)

111 minuti

Genere: Animazione - Avventura - Commedia - Famiglia - Fantasy
Regia: Joel Crawford
Lingua: Italiano

Trama: anteprima sab 3-e dom 4 dicembre e da mercoledì 7 dicembre. Il Gatto con gli Stivali scopre che la sua passione per l'avventura è stata pagata a caro prezzo: ben otto delle sue nove vite sono andate bruciate. Dovrà così intraprendere una nuova epica avventura alla ricerca del mitico Ultimo Desiderio, che gli permetterà di recuperare le sue nove vite

Con: Antonio Banderas, Salma Hayek, Florence Pugh, Olivia Colman, Ray Winstone, Wagner Moura, John Mulaney, Harvey Guillén, Samson Kayo, Da'vine Joy Randolph, Anthony Mendez

07/12/2022
SI, CHEF! (LA BRIGADE)

97 minuti

Genere: Commedia
Regia: Louis-Julien Petit
Lingua: Italiano

Trama: Sì, Chef! - La brigade, il film diretto da Louis-julien Petit, racconta la storia di Cathy (audrey Lamy), una chef quarantenne che ama il suo lavoro e sogna di aprire un giorno un ristorante stellato. Purtroppo per lei non va tutto liscio e, a causa di conti e complessità organizzative, la donna deve fronteggiare sin da subito gli ostacoli del suo mestiere

Con: Audrey Lamy, François Cluzet, Chantal Neuwirth, Fatou Guinea Kaba, Yannick Kalombo, Amadou Juldeh Bah

08/12/2022
The Royal Ballet, lo Schiaccianoci

165 minuti

Genere: Musicale
Regia:
Lingua: Italiano

Trama: Acquistando questo biglietto si avrà diritto di partecipare gratuitamente alla presentazione della rappresentazione a cura del Maestro Fabio Sartorelli il 3 Dicembre alle ore 11. 00 presso il Multisala Impero Varese. Il cinema celebra l’avvicinarsi del Natale con l'amatissima produzione de Lo Schiaccianoci di Peter Wright, che sarà trasmessa in diretta in oltre 900 cinema. Giovedì 8 dicembre il pubblico di 20 Paesi in tutto il mondo troverà sul palco di Covent Garden un cast straordinario che comprende la Prima Ballerina Fumi Kaneko nel ruolo della Fata Confetto e il Primo Ballerino William Bracewell in quello del Principe. La produzione del Royal Ballet di Peter Wright rimane fedele allo spirito del balletto russo originale, con un mix di assoli e ensemble che mostrano la Compagnia al suo meglio. Creata nel 1984, ma sostanzialmente rielaborata da allora, questa versione de Lo Schiaccianoci è un'opera dalla magia duratura - musicata dall'irresistibile partitura di Tchaikovsky e caratterizzata da ampi paesaggi di neve, seducenti scenografie e una serie di danze eseguite nell'onirica Terra dei Dolci.    Con le splendide scenografie di Julia Trevelyan e le luci di Mark Henderson, Lo Schiaccianoci è una produzione ideale per le famiglie: un balletto che conquista gli appassionati ma anche chi si avvicina per la prima volta al mondo del balletto. L'occasione perfetta per dare il via alle festività.  

09/12/2022
Storie e Patorie

60 minuti

Genere: Musica
Regia:
Lingua: Italiano

Trama: uomini, bestie, ed eroi della civiltà contadina pugliese Mariamoramarco voce| Luigi Bolognese chitarra Nico Berardi zampogna, charango, quena | Francesco Saworeti percussioni Un quartetto di musicisti provenienti dalla Puglia e più specificatamente dal territorio della Murgia, capianato dalla ricercatice e cantante Maria Moramarco, offrono il loro concerto, dal titolo Storie e Patorie. Si tratta di un progetto musicale nato per raccontare le ancestrali storie del popolo delle piètre, le miserie e le nobiltà dei “cafoni all’inferno” uomini, bestie ed eroi della civiltà contadina pugliese. Matia Moramarco è il cuore del progetto: è la ricerca e la voce. Una voce cristallina e potente, figlia naturale degli antichi cantori e cantatrici che hanno tramandato la tradizione orale nelle contrade murgianee della Puglia, terra meridiana, di confine, con le vicine civiltà mediterranee, Maria Moramarco proviene da una famiglia di cantori: e docente di lingue, ricercatrice e interprete. ii suo repertorio contiene una grande quantità di canti della Murgia raccolti attraverso una paziente ricerca iniziata negli anni70 e mai terminata e contenuta in una nutrita serie di pubblicazioni di cde dvd, ultimo del quali è"stella Ariente", un viaggio suggestivo che attinge al repertorio meno noto dell'alta Murgia Barese attraverso il canto dello spirito: liriche devozionali, canti liturgici, preghiere arcaiche e litanie ancestrali della tradizione salentina. Modalità canore ormai scomparse, tecniche vocali di una cultura mai codificata ma presente. Una ricerca artistica che rimane fedele agli aspetti filologici, riuscendo comunque a raggiungere livelli di comunicazione col pubblico di grande fascinazione spirituale

Con: Mario Moramarco

10/12/2022
CREMONINI IMOLA 2022 LIVE

130 minuti

Genere: Musicale
Regia: G. Morbioli
Lingua: Italiano

Trama: il film per festeggiare un anno di successi e rivivere le emozioni del tour straordinario di cesare cremonini che ha radunato oltre 450. 000 spettatori, fondendo musica, poesia ed effetti speciali

14/12/2022
AVATAR - LA VIA DELL'ACQUA (AVATAR - THE WAY OF WATER)

190 minuti

Genere: Avventura - Fantascienza
Regia: James Cameron
Lingua: Italiano

Trama: Avatar 2: La Via dell'acqua, il film diretto da James Cameron, è il sequel in live action del film campione d'incassi Avatar del 2009. La storia è ambientata diversi anni dopo gli eventi visti nel primo Avatar. Ritroveremo i due protagonisti Jake Sully (sam Worthington) e Neytiri (zoe Saldana) ancora insieme e con figli al seguito, pronti ad eplorare lo sconfinato mondo di Pandora e ad affrontare nuovi conflitti con l'umanità. La coppia si troverà inoltre a fare i conti con i problemi coniugali legati all'educazione dei propri figli. Del cast fanno parte i nuovi arrivati Kate Winslet, Edie Falco, Michelle Yeoh e Vin Diesel che insieme a Sam Worthington e Zoe Saldana, raggiungono i protagonisti già visti nel primo film Stephen Lang, Sigourney Weaver, Joel David Moore, Matt Gerald e Giovanni Ribisi. Questo non sarà l'ultimo capitolo della serie, James Cameron infatti ha già pianificato la saga di Avatar attraverso altri quattro nuovi film. . (da Comingsoon. it) attenzione questo film contiene svariate sequenze di immagini ed effetti di luce lampeggiante che potrebbero arrecare disturbo alle persone potenzialmente predisposte a epilessia fotosensibile o altre forme di fotosensibilità

Con: Sam Worthington, Zoe Saldana, Kate Winslet, Sigourney Weaver, Edie Falco, Michelle Yeoh, Stephen Lang, Joel David Moore, Jemaine Clement, Matt Gerald, Cliff Curtis, Giovanni Ribisi, Oona Chaplin, Cch Pounder, Keston John, Brendan Cowell

14/12/2022
AVATAR - LA VIA DELL'ACQUA - 3D (AVATAR - THE WAY OF WATER)

190 minuti

Genere: Avventura - Fantascienza
Regia: James Cameron
Lingua: Italiano

Trama: Avatar 2: La Via dell'acqua, il film diretto da James Cameron, è il sequel in live action del film campione d'incassi Avatar del 2009. La storia è ambientata diversi anni dopo gli eventi visti nel primo Avatar. Ritroveremo i due protagonisti Jake Sully (sam Worthington) e Neytiri (zoe Saldana) ancora insieme e con figli al seguito, pronti ad eplorare lo sconfinato mondo di Pandora e ad affrontare nuovi conflitti con l'umanità. La coppia si troverà inoltre a fare i conti con i problemi coniugali legati all'educazione dei propri figli. Del cast fanno parte i nuovi arrivati Kate Winslet, Edie Falco, Michelle Yeoh e Vin Diesel che insieme a Sam Worthington e Zoe Saldana, raggiungono i protagonisti già visti nel primo film Stephen Lang, Sigourney Weaver, Joel David Moore, Matt Gerald e Giovanni Ribisi. Questo non sarà l'ultimo capitolo della serie, James Cameron infatti ha già pianificato la saga di Avatar attraverso altri quattro nuovi film. . (da Comingsoon. it) attenzione questo film contiene svariate sequenze di immagini ed effetti di luce lampeggiante che potrebbero arrecare disturbo alle persone potenzialmente predisposte a epilessia fotosensibile o altre forme di fotosensibilità

Con: Sam Worthington, Zoe Saldana, Kate Winslet, Sigourney Weaver, Edie Falco, Michelle Yeoh, Stephen Lang, Joel David Moore, Jemaine Clement, Matt Gerald, Cliff Curtis, Giovanni Ribisi, Oona Chaplin, Cch Pounder, Keston John, Brendan Cowell

15/12/2022
Due Magnificat per Natale

60 minuti

Genere: Musica
Regia:
Lingua: Italiano

Trama: Vox Luminis coro Freiburger Barockorchester Lionel Meunier direttore Due Magnificat per Natale j. kuhnau Magnificat in do maggiore j. s. bach Magnificat in re maggiore bwv 243 Questo Natale non potevamo off rirvi un piatto più ricco: non uno ma due Ma- gnificat, quello meno noto ma non meno bello di Johann Kuhnau e quello ce- leberrimo di Johann Sebastian Bach. Il tutto, come sempre, nella meravigliosa cornice della Basilica di San Vittore, anche se, più che a Varese, ci sembrerà di trovarci a Lipsia, visto che entrambi i compositori ricoprirono il ruolo di Kantor presso la Thomaskirche di quella città: il primo, Kuhnau, dal 1701 fi no all’anno della morte, avvenuta nel 1722, il secondo, Bach, dal 1723 fino al 1750. i musicisti che si cimenteranno per ben due volte con il cantico del Vangelo di Luca sono il meglio a livello mondiale: il coro Vox Luminis e la Freiburger Barockorchester. Vox Luminis, fondato nel 2004 dal basso Lionel Meunier, ha vinto un Gramophone Award per la migliore registrazione discografi ca del 2012. Da allora tiene oltre 70 concerti all’anno nelle sale più prestigiose al mondo: dall’auditorio Nacional di Madrid, alla Wigmore Hall di Londra, dalla Philharmonie di Berlino, al Lincoln Center di New York. Si sono esibiti a Lipsia, naturalmente, ed ora anche a Varese. In ricordo di Giuseppe Marzoli

15/12/2022
THE FABELMANS

151 minuti

Genere: Drammatico
Regia: Steven Spielberg
Lingua: Italiano

Trama: The Fabelmans, film diretto da Steven Spielberg, è una storia semi-autobiografica, basata sull'infanzia del regista e in particolare si ispira al periodo in Arizona. Il film racconta la storia di Sammy Fabelman (gabriel Labelle), un ragazzo cresciuto in Arizona nel periodo del secondo dopoguerra, che grazie all'amore di sua madre (michelle Williams) per il cinema, si appassiona anche lui alla settima arte

Con: Gabriel La Belle, Michelle Williams, Paul Dano, Seth Rogen, Jeannie Berlin, Keeley Karsten

21/12/2022
I WANNA DANCE WITH SOMEBODY

Genere: Dramma - Storia
Regia: Kasi Lemmons
Lingua: Italiano

Trama: Whitney: Una Voce Diventata Leggenda, film diretto da Stella Meghie, racconta la vita e la carriera di Whitney Houston, interpretata da Naomi Ackie, la cantante americana scomparsa nel 2012 e icona pop dell'r&b, che con la sua musica e la sua straordinaria voce ha segnato diverse generazioni

Con: Naomi Ackie, Ashton Sanders, Stanley Tucci, Nafessa Williams, Lance A. Williams, Tamara Tunie

Giornalista: Ehm... molti dicono che la tua musica non è abbastanza nera! Whitney Houston: Senta, io non so come si canta da neri o da bianchi, io so come si canta!
21/12/2022
LE OTTO MONTAGNE

147 minuti

Genere: Dramma
Regia: Felix Van Groeningen, Charlotte Vandermeersch
Lingua: Italiano

Trama: Una storia di amicizia, di padri e di figli e delle scelte che facciamo nella vita che ci viene data, sullo sfondo delle montagne che dobbiamo scalare fisicamente e psicologicamente. Una storia universale sull’inesorabile ricerca del conoscere sé stessi e al contempo di essere fedeli agli altri

Con: Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Filippo Timi, Elena Lietti, Elisabetta Mazzullo, Lupo Barbiero, Cristiano Sassella

Tratto dal libro di Paolo Cognetti, edito in Italia da Giulio Einaudi Editore e vincitore del Premio Strega nel 2017. Presentato in concorso al Festival di Cannes 2022.
21/12/2022
MASQUERSDE

144 minuti

Genere: Commedia - Giallo - Sentimentale
Regia: Nicolas Bedos
Lingua: Italiano

Trama: Masquerade, film diretto da Nicola Bedos, racconta la storia di Adrien (pierre Niney), un giovane ballerino molto affascinante, che è stato costretto a lasciare il mondo della danza a causa di un incidente che ha mandato all'aria la sua carriera. Ora la sua vita si è ridotta a l'oziare nella casa in Costa Azurra, dove vive in compagnia e mantenuto da Martha (isabelle Adjani), un'attempata ex attrice

Con: Pierre Niney, Marine Vacth, Isabelle Adjani, James Wilby, François Cluzet

22/12/2022
IL GRANDE GIORNO

Genere: Commedia
Regia: Massimo Venier
Lingua: Italiano

Trama: In una grande villa sul lago di Como tutto è pronto per celebrare il matrimonio di Elio e Caterina. Sarà il giorno più bello della loro vita e anche di quella dei loro genitori, soprattutto dei rispettivi padri, Giacomo e Giovanni. Peccato che insieme a Margherita, l’ex moglie di Giovanni nonché madre della sposa, arrivi al matrimonio anche Aldo, il suo nuovo compagno. Simpatico, espansivo e soprattutto casinista in sommo grado. Giacomo e Giovanni provano ad arginarlo in tutti i modi, ma sotto i colpi di Aldo si aprono delle crepe da cui affiora un malessere nascosto, destinato a mettere in discussione l’amicizia tra Giovanni e Giacomo, i loro matrimoni e non solo. e che costringerà tutti a fare i conti con i propri dubbi e con il coraggio che ci vuole per concedersi la felicità

Con: Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Antonella Attili, Elena Lietti, Lucia Mascino, Margherita Mannino, Giovanni Anzaldo, Pietro Ragusa, Roberto Citran

01/01/2023
FLAMINGO PARTY

Genere: Commedia - Musicale
Regia: Emanuele Pisano
Lingua: Italiano

Trama: Charlotte m. - Il film Flamingo Party, diretto da Emanuele Pisano, racconta la storia di Charlotte (charlotte M) alle prese con il suo primo anno di scuola superiore e soprattutto con il temuto quanto emozionante periodo dell'adolescenza

01/01/2023
TRE DI TROPPO

100 minuti

Genere: Commedia
Regia: Fabio De Luigi
Lingua: Italiano

Trama: Marco (fabio De Luigi) e Giulia (virginia Raffaele) vivono la propria vita di coppia in modo armonioso e passionale. Entrambi sfoggiano una forma invidiabile e una mise sempre alla moda. Per loro il mondo si divide in due: l’inferno, abitato da genitori esasperati e soggiogati da piccoli esseri pestiferi, e il Paradiso, dove uomini e donne liberi da sensi di colpa, si godono i piaceri della vita senza figli e fieri di vivere in appartamenti sempre in perfetto ordine. Loro sanno bene da che parte stare, ben distanti da quelle coppie di amici in perenne crisi coniugale e logorati dalla vita da genitori. Eppure, il destino è già all’opera per sconvolgere le loro vite e sgretolare tutte le loro certezze: all’improvviso e inspiegabilmente, si risvegliano con tre bambini di 10, 9 e 6 anni che li chiamano mamma e papà. Liberarsene e tornare alla felice vita “precedente” diventerà il loro unico obiettivo

Con: Fabio De Luigi, Virginia Raffaele, Barbara Chichiarelli, Renato Marchetti, Fabio Balsamo, Marina Rocco, Valerio Marzi

25/01/2023
Il Rach 2 nel 150' della nascita di Rachmaninov

60 minuti

Genere: Musica
Regia:
Lingua: Italiano

Trama: Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano Alexander Malofeev pianoforte Pietro Mianiti direttore Il Rach 2 nel 150° della nascita di Rachmaninov rachmaninov Concerto per pianoforte n. 2 in do minore, op. 18 čajkovskij Suite dallo Schiaccianoci op. 71a Il Concerto per pianoforte n. 2 di Rachmaninov è un brano semplicemente mi- tico, per il pathos traboccante, per la scrittura virtuosistica del solista spinta al limite dell’eseguibile, per la ricchezza timbrica degli interventi orchestrali. Ed è per noi un sogno poterlo proporre al pubblico varesino, accanto alla Suite dallo Schiaccianoci di Čajkovskij, con un interprete della levatura di Alexander Malofeev, definito dal «corriere della Sera» come «l’ultimo fenomeno della grande scuola pianistica russa». e di fenomeno si tratta se pensate che nel 2014, a soli tredici anni, ha vinto il primo premio al “concorso Čajkovskij per giovani musicisti”. Richiestissimo da tutte le più importanti istituzioni musicali Malofeev, nonostante la giovane età, si è già esibito con le orchestre più prestigiose al mondo, tra le quali l’orche- stra di Philadelphia, dell’accademia Nazionale di Santa Cecilia, del Festival di Lucerna, la Filarmonica della Scala e molte altre. e se non credete alle nostre parole, allora sentite cos’ha detto di lui Riccardo Chailly: «ho sentito per la prima volta Malofeev alla Scala. Aveva solo 14 anni, e sono rimasto folgorato dal suo talento». Lo sarete anche voi. In ricordo di Emilio Bortoluzzi

22/03/2023
Tom e Will, due grandi a 400 anni dalla morte

60 minuti

Genere: Musica
Regia:
Lingua: Italiano

Trama: The King’s Singers “tom” e “will”, due grandi a 400 anni dalla morte byrd, Praise our Lord, all ye gentiles Agli amici: morley, Now is the month of Maying - Nolo mortem peccatoris - Death hath deprived - tallis, Why fum’th in sight - In ieiunio et fletu byrd, Ye sacred muses Alla vita: weelkes, Come, sirrah, Jack ho - Like two proud armies byrd, o Lord, make thy servant Elizabeth - This sweet and merry month All’avventura: byrd, Thule, the period of cosmography - o salutaris hostia a 6 weelkes, Hosanna to the Son of David a Dio: byrd, Laudibus in sanctis - weelkes, When David heard Canti di fede, speranza e armonia: scelta di brani annunciata direttamente dagli artisti Quattrocento anni fa, per l’esattezza nel 1623, l’inghilterra perdeva due suoi grandissimi compositori, Thomas Weelkes e William Byrd: “tom” e “will”. Con questo concerto i King’s Singers intendono celebrare le stupefacenti perso- nalità di questi due sommi musicisti. e anche se essi furono in seguito ricordati soprattutto per la loro produzione sacra, i King’s Singers eseguiranno un’am- pia scelta di loro pagine profane, nelle quali esaltano i temi “evergreen” dell’a- micizia, della vita e dell’avventura. Il concerto si chiuderà con una ricca scelta di brani celebri annunciati a sor- presa, e con la consueta verve, dagli stessi King’s Singers. In ricordo di Luigi Ambrosoli

04/04/2023
Omaggio ad Arvo Part

60 minuti

Genere: Musica
Regia:
Lingua: Italiano

Trama: Estonian Philharmonic Chamber Choir Tõnu Kaljuste direttore Omaggio ad Arvo Pärt Da pacem Domine - Magnificat - Nunc dimittis - The Deer’s Cry - Dopo la vittoria - Kanon Pokajanen: 1. Kontakion - 2. Ikos - 3. Prayer After the Canon Se vi state chiedendo chi sia questo gruppo, l’estonian Philharmonic Chamber Choir, più confidenzialmente l’epcc, allora la risposta è semplice: è uno dei migliori cori al mondo. Del resto, se non fosse così non avrebbe cantato sotto la direzione di personalità quali Claudio Abbado, Helmuth Rilling, Paavo Järvi, Roland Böer, Frieder Bernius, Stephen Layton, Peter Phillips, Marc Minkowski, Sir Colin Davis, Louis Langree, Paul Mccreesh, Gustavo Dudamel, Richard To- gnetti. . . , e non avrebbe cantato con le orchestre da camera norvegesi, austra- liane, lituane, di Praga e di Stoccarda, o con la London Symphony Orchestra, la Mahler Chamber Orchestra, la Salzburg Camerata, Les Musiciens du Lou- vre-grenoble, la Los Angeles Philharmonic. . . Dobbiamo proseguire? Per ben due volte l’epcc ha vinto un «grammy Award» per la Miglior Per- formance Corale, entrambe le volte interpretando musiche del compositore estone Arvo Pärt: nel 2007 per l’album. Da Pacem (direttore Paul Hillier) e nel 2014 per Adam’s Lament (direttore Tõnu Kaljuste). e se tutto questo non vi basta, sappiate allora che nel 2020 il «bbc Music Ma- gazine» ha nominato l’epcc tra i migliori dieci cori di tutto il mondo. In ricordo di Lino Conti

19/04/2023
i 130 anni della sesta sinfonia di Cajkovskij

60 minuti

Genere: Musica
Regia:
Lingua: Italiano

Trama: Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano Pietro Mianiti direttore i 130 anni della Sesta sinfonia di Čajkovskij čajkovskij Sinfonia n. 6 in si minore, op. 74 “patetica” Che nella meravigliosa musica di Čajkovskij ci sia un’inconfondibile poetica della melodia, è cosa nota. i suoi temi sono unici e indimenticabili e le sue sinfonie liberano a tratti delle vere e proprie ondate oceaniche di suoni e ar- monie. Accanto a questa poetica, però, vi troviamo anche quella altrettanto suggestiva del silenzio: lunghe pause più o meno improvvise, gravide di at- tesa e intrise di drammi segreti. e poi, quella sensazione di continua assenza, lontananza, nostalgia per qualcosa che poteva essere ma non è. La Sesta e ultima sinfonia di Čajkovskij accoglie ed enfatizza tutto questo portando con sé il mito di esere l’ultima sinfonia e l’ultima pagina scritta dal grande compositore russo poco prima della morte, avvenuta per altro in cir- costanze mai del tutto chiarite. e se pensate che tutto questo sia troppo per dei giovani musicisti, vi sbaglia- te di grosso. Il mondo di Čajkovskij, con i suoi slanci di entusiasmo e le sue improvvise cadute negli abissi, è quanto di più vicino si possa immaginare al mondo giovanile. Se poi a guidarli c’è la mano ferma e sensibilissima di Pietro Mianiti, il risultato finale non può che essere una certezza. In ricordo di Aldo Bono e Giovanni Sante Bombèn

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.